Staffetta Francese 4x100F Fuori Dai Mondiali Anche Con 5 Atlete Sub 55

FRENCH ELITE NATIONAL CHAMPIONSHIPS 2019

Per maggiori approfondimenti segui la nostra pagina dedicata

Nella nostra preview dei Campionati francesi vi avevamo anticipato la procedura di selezione per il mondiale coreano quanto meno “complessa”.

Quei criteri, applicati alla lettera, hanno fatto si che, nonostante nella finale dei 100 metri stile libero femminili si trovassero ben 5 atlete sotti i 55 secondi e due sotto i 54, la Francia non avrà la staffetta 4×100 stile libero femminile a Gwangju.

CRITERI DI SELEZIONE

Secondo le regole di selezione della FFN (la Federazione francese del nuoto), si qualificano per la staffetta:

  • le prime 5 nuotatrici che nelle batterie dei 100 stile libero ai Campionati Nazionali realizzano il tempo che sommato tra loro è uguale o inferiore a 3: 38.24.

Le batterie dei 00 metri stile libero femminile sono già state di alto livello.

Charlotte Bonnet risulta già qualificata ai Mondiali di Gwangju per la medaglia agli Europei di Glasgow.

Era dunque interesse per le altre “andare forte” già al mattino, per acquisire di diritto l’altro posto disponibile nella gara individuale.

Secondo il regolamento, si doveva nuotare 54.32 o meno al mattino e confermare il tempo in Finale A, piazzandosi ai primi due posti.

Le prime 5 donne hanno realizzato tutte un tempo sotto i 55 secondi, ma addizionandoli tra loro, non rientravano nel tempo limite per la staffetta per 9 centesimi di secondo.

BATTERIE DI QUALIFICA TEMPI REALIZZATI FINALE TEMPI REALIZZATI
1 Charlotte Bonnet 53.63 Charlotte Bonnet 53.29
2 Marie Wattel 54.30 Béryl Gastaldello 53.84
3 Béryl Gastaldello 54.32 Marie Wattel 54.29
4 Anouchka Martin 54.81 Lena Bousquin 54.45
5 Margaux Fabre 54.90 Anouchka Martin 54.59
    3:38.33   3:37.17

In finale il tempo nuotato dalle prime cinque si è abbassato notevolmente, fino a rientrare ampiamente nello standard minimo. Non essendo stato realizzato nelle batterie, è però fuori dal Mondiale.

Ora la decisione è nelle mani del DTN (direttore tecnico nazionale) Julien Issouliè.

Allo stato però, la staffetta Campione d’Europa a Glasgow con 3:34.65 (Marie Wattel 54.35, Charlotte Bonnet 52.20, Margaux Fabre 54.41, Béryl Gastaldello 53.69) non parteciperà ai Mondiali FINA di Gwangju.

 

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!