PELLEGRINI Ancora sul Podio della Tyr Pro Swim Series ad Atlanta

2018 TYR PRO SWIM SERIES – ATLANTA

 

Il terzo giorno di finali ha visto gli atleti competere per il titolo dei 200 farfalla, 100 rana, 100 dorso, 200 misti e 400 stile libero.

Iniziamo subito dalla gara che ha visto Federica Pellegrini ancora sul podio!

100 DORSO DONNE:

  • Pro Swim Series Record: 58.96- Emily Seebohm, Santa Clara 2016
  • Pool Record: 59.86- Ali DeLoof, 2017
  1. ORO: Taylor Ruck– 59.13
  2. ARGENTO: Olivia Smoliga– 59.14
  3. BRONZO: Federica Pellegrini– 1:00.56

La nuotatrice della Georgia Olivia Smoliga parte con un notevole vantaggio, passando i primi 50 metri in 28.50. La rimonta avviene nella vasca di ritorno, dove la canadese Taylor Ruck inizia una rimonta strepitosa, superando la Smoliga all’altezza delle bandierine. Il tocco alla piastra è quasi simultaneo, ma il tabellone luminoso segna la differenza di appena un centesimo di secondo a favore di Taylor Ruck. Le due dorsiste ora sono al secondo e terzo posto nella classifica mondiale del 2018.

Lotta anche per la medaglia di bronzo. La nostra “Divina” Federica Pellegrini e la canadese Alexia Zevnik ripetono l’arrivo delle prime due, ed anche qui la differenza è di meno di due centesimi.

Bronzo per l’italiana con 1.00.56.

I Passaggi di Federica Pellegrini:

  • 50 metri 29”30
  • 100 metri 31”26 (1.00.56)

Quello segnato ad Atlanta è il primato personale della Campionessa del mondo.

L’altra italiana impegnata in questa gara, Carlotta Zofkova (Carabinieri/Imolanuoto) sesta con 1’01”03.

200 FARFALLA DONNE:

  • Pro Swim Series Record: 2:06.76- Cammile Adams, Austin 2012
  • Pool Record: 2:07.29- Susie O’Neil, 1995
  1. ORO: Hali Flickinger– 2:08.04
  2. ARGENTO: Liliana Szilagy– 2:10.52
  3. BRONZO: Kelsi Worrell– 2:10.57

Hali Flickinger  e Kelsi Dahlia Worrell hanno nuotato spalla a spalla per metà gara, passando i primi 100 metri a 1:02.26 e 1:02.31. La Flickinger ha spinto nella seconda metà di gara, vincendo l’oro con il tempo che fa segnare il terzo tempo all mondo quest’anno.

Da segnalare la quindicenne Lillie Nordmann , che arriva quarta, ma con un tempo di tutto rispetto: 2:12.63.

200 FARFALLA UOMINI:

  • Pro Swim Series Record: 1:55.29- Li Zhuhao, Indianapolis 2017
  • Pool Record: 1:55.94- Chase Kalisz, 2017
  1. ORO: Chase Kalisz– 1:55.78
  2. ARGENTO: Jack Conger– 1:55.88
  3. BRONZO: Pace Clark– 1:58.23

Jack Conger  prende subito la testa della gara passando i primi 100 metri in 55.15. Mantiene il comando fino ai 150 metri, quando inizia la rimonta di Chase Kalisz . Ultimi 50 metri nuotati al massimo e primo posto soffiato a Conger.

100 RANA DONNE:

  • Pro Swim Series Record: 1:05.57- Rebecca Soni, Charlotte 2011
  • Pool Record: 1:05.83- Rebecca Soni, 2011
  1. ORO: Molly Hannis– 1:06.09
  2. ARGENTO: Yuliya Efimova– 1:06.32
  3. BRONZO: Micah Sumrall- 1:07.51

La medaglia Olimpica russa  Yuliya Efimova ha condotto in testa fino a due terzi di gara, recuperata negli ultimi dieci metri da Molly Hannis che vince l’oro e segna il suo migliore di sempre in 1:06.09.

100 RANA UOMINI:

  • Pro Swim Series Record: 58.86- Adam Peaty, Indianapolis 2017
  • Pool Record: 59.19- Andrew Wilson, 2018
  1. ORO: Andrew Wilson– 59.49
  2. ARGENTO: Michael Andrew– 1:00.07
  3. BRONZO: Josh Prenot– 1:00.23

Andrew Wilson nuota leggermente sopra il tempo registrato nelle preliminari, ma rimane l’unico a battere il muro del minuto

100 DORSO UOMINI:

  • Pro Swim Series Record: 52.40- David Plummer, Indianapolis 2016
  • Pool Record: 53.08- Ryan Murphy, 2016
  1. ORO: Ryan Murphy– 53.24
  2. ARGENTO: Ryosuke Irie– 53.26
  3. BRONZO: Jacob Pebley– 53.93

La medaglia d’oro Olimpica Ryan Murphy gira il primo 50 a 25.72. Il giapponese olimpico  Ryosuke Irie va in rimonta sulla metà della seconda vasca, ma viene ripreso da Murphy che tocca per primo. Il compagno di squadra di Murphy Jacob Pebley, arriva terzo e chiude la triade degli atleti che concludo la gara sotto i 54 secondi.

Simone Sabbioni chiude settimo con il tempo di 55”92.

Ottavo Luca Spinazzola che segna il personale nelle preliminari della mattina (56”26), e tocca in 56”70 nella finale.

LE ALTRE GARE:

200 MISTI DONNE:

  • Pro Swim Series Record: 2:08.66- Katinka Hosszu, Charlotte 2015
  • Pool Record: 2:09.39- Caitlin Leverenz, 2011
  1. ORO: Madisyn Cox– 2:09.89
  2. ARGENTO: Taylor Ruck– 2:11.16
  3. BRONZ: Erika Seltenreich-Hodgson– 2:13.40

200 MISTI UOMINI:

  • Pro Swim Series Record: 1:56.32- Michael Phelps, Indianapolis 2012
  • Pool Record: 1:57.21- Chase Kalisz, 2017
  1. ORO: Chase Kalisz– 1:57.86
  2. ARGENTO: Josh Prenot– 1:59.47
  3. BRONZO: Licon Will- 2:00.11

400 STILE DONNE:

  • Pro Swim Series Record: 3:59.54- Katie Ledecky, Austin 2016
  • Pool Record: 4:00.31- Katie Ledecky, 2016
  1. ORO: Wang Jianjiahe– 4:03.14
  2. ARGENTO: Hali Flickinger– 4:09.28
  3. BRONZO: Ashley Twichell– 4:11.38

400 STILE UOMINI:

  • Pro Swim Series Record: 3:43.55- Sun Yang, Santa Clara 2016
  • Pool Record: 3:44.38- Park Tae Hwan, 2017
  1. ORO: Zane Grothe– 3:48.84
  2. ARGENTO: Marwan El Kamash– 3:49.17
  3. BRONZO: Jeremy Bagshaw- 3:52.05

LE GARE DEGLI ITALIANI:

Staff: Matteo Giunta tecnico federale, Tiziana Balducci medico, Paola Moreschi fisioterapista.

2018 TYR PRO SWIM SERIES

Se volete approfondire il meccanismo delle squadre nella TYR Pro Swim Series Americana, potete consultare i seguenti articoli:

TYR e Competitor Swim sono partner di SwimSwam

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!