Nuoto Paralimpico: Annunciate Le Date Delle World Series 2019

World Para Swimming ha annunciato il programma per le World Series 2019, terza edizione della manifestazione.

Il programma prevede che le World Series si svolgeranno in otto città.

Ben quattro continenti saranno coinvolti dalla manifestazione, che si svolgerà da febbraio a giugno del prossimo anno.

Tra i paesi ospitanti abbiamo l’Australia, Olanda e Singapore, che faranno il loro debutto nelle World Series.

Per il terzo anno di fila, ci saranno tappe a Berlino, Indianapolis e San Paolo.

Confermata anche la tappa italiana a Lignano Sabbiadoro, che si svolgerà a Maggio 2019.

Nel corso delle tappe, le prestazioni individuali dell’atleta saranno valutate con il sistema di punteggio del World Para Swimming. Il vincitore sarà annunciato a conclusione dell’intera serie.

Il brasiliano Daniel Dias ha vinto entrambi i circuiti maschili 2017 e 2018. L’inglese Louise Fiddes ha vinto l’edizione 2018, mentre la nostra Monica Boggioni è la vincitrice delle Series 2017.

Le World Series prevedono anche premi per la migliore squadra. 

L’edizione 2018 ha visto il record del mondo di Carlotta Gilli nei 400 misti e dei 200 farfalla nella tappa di Berlino.

Il 2018 del nuoto paralimpico italiano è stato un anno che passerà alla storia.

Ai Campionati Europei di Dublino, l’Italia ha conquistato 74 medaglie.

Un traguardo storico.

Nessuna nazionale, di nessuno sport, ha mai ottenuto con 28 atleti un risultato paragonabile agli azzurri del nuoto paralimpico.

Ventinove medaglie d’oro, 23 argenti, 22 bronzi.

A questi risultati si aggiungono sei Record del Mondo e due Record Europei.

World Series 2019 – Nuoto Paralimpico

CITTÀ DATE
Melbourne, Australia
15-17 febbraio
TBA, Paesi Bassi  marzo
Indianapolis, USA aprile 04-06
Glasgow, Gran Bretagna 25-28 aprile
Sao Paulo, Brasile 26-28 aprile
Singapore maggio 10-12
Lignano Sabbiadoro, Italia maggio

 

Con la collaborazione di Torrey Hart

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!