NICOLO’ MARTINENGHI operato alle Tonsille e al Setto Nasale

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

December 19th, 2017 Italia

Nicolò Martinenghi, il promettente ranista italiano, vola da Copenhagen a Verona.

Una settimana pre-natalizia che lo vede riposarsi si, ma per qualche giorno in Ospedale.

L’operazione alle tonsille e al setto nasale

Nulla di grave, a Verona Nicolò si è sottoposto ad un’operazione alle tonsille già preventivata da tempo.

L’immagine del giovane nuotatore con le garze che avvolgono il naso è apparsa oggi nelle “stories” del suo profilo Instagram.

Letto di Ospedale e viso stravolto.

Nelle ore successive si è però svelato l’arcano ed i fan hanno tirato un sospiro di sollievo.

Si è scelto di approfittare del periodo natalizio per consentire all’atleta un periodo di riposo post operatorio.

Senza impegni importanti in vista la guarigione sarà senza dubbio più rapida.

Martinenghi oltre all’operazione alle tonsille si è altresì sottoposto ad un intervento sul setto nasale che era deviato dalla nascita, il che spiega le garze sanguinanti al naso.

La deviazione del setto nasale è molto più comune di quanto si pensi. In casi particolari, questa può portare disturbi nella respirazione e deve essere corretta chirurgicamente.

Per un nuotatore d’élite come Nicolò questa caratteristica può compromettere la respirazione e la prestazione agonistica.

Tra i prossimi appuntamenti del ranista azzurro ci sarà il collegiale con la Nazionale, che partirà il 21 Gennaio 2018 e si svolgerà a Tenerife.

L’Europeo in Vasca corta di Nicolò

Nicolò ha partecipato agli ultimi Campionati Europei in Vasca Corta a Copenhagen.

I miglioramenti cronometrici del giovane Varesino sono stati notevoli in terra danese.

Nella semifinale dei 50 rana Nicolò Martinenghi abbassava  il Record Mondiale Juniores già suo con il tempo di 26″31.

Anche nella semifinale dei 100 metri rana Martinenghi segnava il Record Mondiale Juniores con 57″60, ultimo tempo per accedere alla finale.

In finale abbassava il suo stesso Record Europeo e Mondiale Juniores con il tempo di 57″27

Nei 200 rana non riesce a prenotarsi un posto in finale, ma riesce comunque a nuotare il suo personale con 2.07.64

Leave a Reply

Be the First to Comment!

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Avvocato civilista con un'innata passione verso la scrittura. Dalla fobia dell'acqua all'amore incondizionato verso di essa. Dal 2015 scrittrice di nuoto, prediligendo le emozioni che l'acqua trasmette. Atleta Master stileliberista, Ufficiale di Gara nuoto della Federazione Italiana Nuoto,  ma soprattutto "Swim Mum".

Read More »