La Squadra Olimpica Australiana Entra In Quarantena

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

August 04th, 2021 Italia

Mentre i nuotatori olimpici di tutto il mondo stanno lasciando Tokyo per tornare a casa per incontrare amici e familiari, la squadra australiana ha due settimane di quarantena davanti a sé.

A causa della pandemia di coronavirus e la necessità di mantenere al minimo gli assembramenti, le partenze e gli arrivi dai Giochi Olimpici sono stati scaglionati. Gli atleti devono lasciare Tokyo entro 48 ore dalla loro ultima gara.

La squadra di nuoto australiana, 20 medaglie totali ai Giochi di Tokyo, è arrivata a Howard Springs. Qui trascorreranno due settimane in quarantena prima di potersi ricongiungere con amici e familiari.

L’executive chief dell’Australian Olympic Committee (AOC) Matt Carroll ha detto:

“La squadra è vaccinata e sono stati testati ogni giorno ai giochi. Tuttavia, come ogni australiano di ritorno in patria, rimarranno in quarantena per 14 giorni. Saranno sottoposti a test regolari in conformità con i requisiti di ogni stato e territorio. (7 News Australia)

“Il ritorno della squadra e la quarantena sono stati parte integrante della nostra pianificazione per questi Giochi”.

Attualmente, l’Australia sta gestendo la pandemia chiudendo le frontiere. Solo i cittadini australiani, i residenti, le loro famiglie e i viaggiatori con esenzioni possono entrare nel paese.

Tra i vari successi dell’Australia a Tokyo, Emma McKeon è diventata la prima australiana della storia a vincere quattro ori in un singola edizione dei Giochi.

Zac Stubblety-Cook ha conquistato l’oro nei 200 metri rana maschili. Ariarne Titmus porta a casa la doppietta 200/400 stile libero femminili. Kaylee McKeown torna in Australia con l’oro nei 100 e 200 metri dorso femminili.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »