Inghilterra Riapre, In Scozia Galles Irlanda Del Nord Piscine Ancora Chiuse

In Scozia, Irlanda del Nord e Galles le piscine continuano a rimanere chiuse. L’Inghilterra, invece, ha finalmente decretato la riapertura dei centri sportivi.

SCOZIA

Come abbiamo riferito alla fine di giugno, il governo scozzese ha permesso il ritorno in piscina agli atleti professionisti, allenatori e personale di supporto. Ha inoltre riaperto la National Swimming Academy. Tuttavia, i nuotatori di club stanno ancora aspettando la notizia ufficiale del rientro post-coronavirus-lockdown.

Scottish Swimming  ieri ha annunciato che probabilmente le piscine riapriranno entro il 31 Luglio.

“Ci stiamo avvicinando. Anche se potrebbe essere frustrante che le piscine al coperto in Inghilterra abbiano una data confermata dalla quale potrebbero riaprire, dobbiamo avere pazienza e ricordare che ogni nazione ha operato e continua ad operare con tempistiche diverse.

“Continuiamo a lavorare insieme a molti sport indoor, sportscotland e al governo per sostenere il settore.

Galles

Attualmente i nuotatori gallesi sono ancora “al secco”.

Swim Wales ha dichiarato il 9 Luglio:

Swim Wales è soggetto alle restrizioni del governo gallese nella sua forma attuale. Queste restrizioni si applicano attualmente anche alle strutture di allenamento in cui hanno sede i nostri Centri ad alte prestazioni e il Programma Nazionale Elite, ovvero la Piscina Nazionale del Galles Swansea e la Piscina Internazionale di Cardiff.

Accogliamo con favore il rilascio delle restrizioni in Inghilterra. Ciò consentirà ai nostri colleghi di British Swimming di attuare i propri piani di formazione. Continueremo a mantenere forti legami con loro attraverso i canali esistenti e osserveremo i loro progressi nelle prossime settimane.

Irlanda del Nord

Per quanto riguarda l’Irlanda del Nord, Swim Ireland e Swim Ulster hanno entrambi espresso il loro “estremo disappunto” per l’esclusione da parte del governo delle piscine irlandesi nel piano di riapertura.

Stephen Cuddy, Operations Manager di Swim Ulster, ha dichiarato: “Swim Ulster è stato in costante dialogo con l’esecutivo.Abbiamo fornito tutta la documentazione necessaria per la riapertura delle piscine. A partire da oggi, saremo l’ultimo sport a tornare e invito l’Esecutivo a riconsiderare e anticipare la data”. Secondo il piano governativo, le piscine nell’Irlanda del Nord potrebbero riaprire solo a partire dal 7 Agosto.

 

Articolo scritto con la collaborazione di Loretta Race

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »

}