Giovanni Malagò Confermato Presidente Del CONI Quadriennio 2021-2024

Giovanni Malagò è stato eletto presidente del CONI anche per il prossimo quadriennio, 2021-2024.

Malagò, in carica dal 19 febbraio 2013, è al suo terzo mandato consecutivo. Nella giornata di oggi è stato rieletto a larga maggioranza dal Consiglio Nazionale. L’elezione è avvenuta a Milano, al Tennis Club Bonacossa.

L’Assemblea è stata presieduta dal membro onorario del CIO, Franco Carraro e ha visto Giovanni Malagò ottenere 55 voti  superando gli sfidanti Renato Di Rocco, ex Presidente della Federciclismo,  13 voti (il 18,84%), e l’olimpionica del ciclismo, Antonella Bellutti, un voto (1,45%).

Giovanni Malagò, nato a Roma il 13 marzo 1959 da oggi diventa il 3° Presidente più longevo nella storia del CONI, dopo Giulio Onesti e Gianni Petrucci.

La dichiarazione e i ringraziamenti di Giovanni Malagò dopo l’elezione:

“Non mi risparmierò per ripagare chi mi ha espresso fiducia e anche chi ha votato gli sfidanti. In questo momento di particolare complessità voglio continuare a onorare un mondo che sento il mio e per il quale ho preso un impegno che ho dimostrato di rispettare. Per me non esiste un ruolo più bello di quello di Presidente del CONI. Siete la mia famiglia e mi troverete sempre dalla stessa parte”.

La Giunta nazionale ha poi scelto come Vice Presidenti Silvia Salis (vicario) e Claudia Giordani e ha provveduto a confermare Carlo Mornati come Segretario Generale dell’Ente.

Di seguito gli eletti in rappresentanza delle Federazioni Sportive Nazionali e delle Discipline Sportive Associate:

  • Silvia Salis (Atletica) 46 voti,
  • Norma Gimondi (Ciclismo) 38 voti
  • Giovanni Copioli (Motociclismo) 37 voti
  • Luciano Rossi (Tiro a Volo) 37 voti
  • Luciano Buonfiglio (Canoa) 36 voti
  • Gabriele Gravina (Calcio) 34 voti
  • Marco Di Paola (Sport Equestri) 33 voti

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »