Germania Sospende Le Competizioni Fino Al 31 Maggio

Nella giornata di ieri, 18 marzo, la Federazione tedesca di nuoto (DSV) ha pubblicato ulteriori direttive relative alle misure prese in Germania alla luce dell’epidemia globale di coronavirus (COVID-19).

Tutte le competizioni saranno annullate fino al 31 maggio.

All’interno di questa finestra temporale in Germania ricadono le seguenti manifestazioni:

  • Meeting Giovanile di tuffi (24-26 aprile)
  • Campionati tedeschi di nuoto (30 aprile – 3 maggio)
  • I Campionati tedeschi di nuoto sincronizzato  (8-10 maggio)
  • Campionati tedeschi giovanili sub (13-17 maggio)
  • Campionati di nuoto tedeschi master (26-30 maggio)

La Germania è la prima nazione a prendere una posizione con delle ricadute su un periodo di tempo così ampio. Si tratta infatti di interrompere le attività agonistiche per i prossimi 70 giorni.

Se questa decisione dovesse essere presa anche dagli altri paesi europei risulterebbe inevitabile la sospensione del Campionato Europeo di vasca lunga previsto a Budapest dall’ 11 al 24 maggio.

Il DSV ha anche istituito una task force che si riunirà frequentemente per rivalutare la situazione relativa al coronavirus. Inoltre, tutti gli atleti nazionali tedeschi che si stanno ancora allenando all’estero verranno riportati in Germania.

LA DICHIARAZIONE DELLA FEDERAZIONE

“L’organizzazione di eventi DSV (campionati, competizioni) è associata a un notevole dispendio di tempo, responsabilità e investimenti, che hanno attualmente effetti imprevedibili a causa della crisi del coronavirus. Al fine di offrire a tutti i soggetti coinvolti la massima sicurezza possibile e ridurre al minimo i rischi economici e sanitari, abbiamo deciso di fare questo passo. ”

“Siamo in contatto con FINA e DOSB per quanto riguarda la qualificazione per i Giochi Olimpici. Approcci alternativi come l’adeguamento necessario dei criteri nazionali di qualifica (requisiti standard, periodi di nomina, ecc .) sono attualmente all’esame e saranno annunciati a breve ”

“La situazione attuale è una sfida senza precedenti per tutta la Germania. Con queste decisioni, il DSV non vuole solo proteggere la salute dei suoi membri e di tutti i soggetti coinvolti, ma vuole anche essere un partner affidabile, assumersi la responsabilità e dare il proprio contributo sociale per affrontare con successo la crisi. Sono fiducioso che con considerazione e comprensione reciproca supereremo questa sfida”, spiega il direttore sportivo agonistico Thomas Kurschilgen.

Alcuni atleti tedeschi rappresentano sicuramente ottime chances di medaglia olimpica per la Germania. Non avendo stabilito un’unica data come trials ma una finestra di tempo, alcuni di questi atleti hanno gia stabilito il minimo per partecipare ai giochi:

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »