Fina Ultra Marathon: Alessio Occhipinti Vince La Capri/Napoli

La seconda tappa delle FINA Ultra Marathon Swim Series 2021 si è svolta ieri in Italia, dove ha avuto luogo la storica Capri/Napoli.

Delle quattro tappe previste, la prima che doveva svolgersi a Lac Saint-Jean, in Canada, è stata cancellata. La prima tappa si è svolta in Macedonia alla fine di Agosto.

CAPRI/NAPOLI

La Capri/Napoli è una traversata di 36 km che ha inizio dalla Marina Grande di Capri e termina a Napoli, nei pressi del Circolo Canottieri.

Il percorso prevede una prima parte libera. Viene scelta dagli atleti in base alle correnti marine.

La durata di gara per i vincitori, negli ultimi anni, è compresa tra le 6 ore e 11′ e le 6 ore e 45′, soprattutto  in relazione alle condizioni del mare.

La seconda parte si sviluppa attraverso un percorso obbligato delimitato da boe. Il percorso parte orientativamente all’altezza di Castel dell’Ovo e arriva fino al Circolo Canottieri.

I VINCITORI

DONNE

  1. ORO Caroline Jouisse 6h49m23s9
  2. ARGENTO Lisa Pou 6h52m38s5
  3. BRONZO Rebecca Talanti 7h08min59s5

La francese Caroline Jouisse e l’italiano Alessio Occhipinti sono i vincitori della prestigiosa e iconica gara di 36 km a Capri-Napoli, Italia.

Jouisse ha toccato  per prima in 6h49m23s9 conquistando per l’oro, un salto in avanti rispetto alla prima tappa di Ohrid (MKD) dove è arrivata seconda dietro la compagna di squadra Oceane Cassignol. Subito dietro Jouisse c’era la nuotatrice francese Lisa Pou in 6h52m38s5 per l’argento e l’italiana Rebecca Talanti è arrivata terza in 7h08min59s5.

L’argentina Pila Geijo è arrivata quarta in 7h21m36s4, mentre la compagna di squadra Romina Imwinkelried si è classificata sesta in 7h28m52s5.

UOMINI

  1. ORO Alessio Occhipinti 6h32m20s6
  2. ARGENTO Marcel Schouten 6h34m33s4
  3. BRONZO Simone Ruffini

Una scena del podio completamente nuova e fresca nella gara maschile. Alessio Occhipinti è stato il più veloce in 6h32m20s6. Marcel Schouten (NED), ha conquistato l’argento in 6h34m33s4.  Simone Ruffini (ITA) è salito sul terzo gradino del podio conquistando il bronzo in 6h34m44s3.

Il francese Axel Reymond dopo aver vinto la prima tappa a Ohrid in Macedonia, ha mancato il podio, posizionandosi quinto.

La medaglia d’argento della prima tappa dell’ Ultra Marathon Edoardo Stochino è arrivato decimo.

 

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »