FINA Pubblica I Tempi Limite Di Qualificazione Olimpiadi Parigi 2024

La FINA ha pubblicato la tabella dei tempi di qualificazione per le Olimpiadi di Parigi 2024. La notizia arriva dopo che il comitato organizzatore di Parigi 2024 ha rilasciato un nuovissimo programma di nuoto. Le gare dureranno 9 giorni, dal 27 luglio al 4 agosto 2024.

FINA ha anche reso pubblici i criteri per la creazione di questi standard. Noterete che ci sono due tempi limite per ogni gara. C’è un tempo di qualificazione olimpica (“OQT”) e un tempo di “considerazione” olimpica (“OCT”). I tempi possono essere realizzati  solo dal 1 marzo 2023 al 23 giugno 2024.

Gli standard OQT corrispondono al tempo necessario per arrivare 14° nelle eliminatorie di ogni gara alle Olimpiadi di Tokyo 2020. I tempi limite OCT sono 0,5% più lenti dell’OQT.

Se un atleta raggiunge un OQT sarà automaticamente qualificato per i giochi olimpici, a condizione che il proprio NOC non abbia ancora raggiunto la quota di 2 nuotatori in quell’evento.

Ci sarà una quota di 852 atleti per il nuoto ai Giochi di Parigi.

Una volta che tutti i nuotatori che raggiungono i tempi, gli slot rimanenti all’interno della quota di 852 nuotatori saranno riempiti con coloro che hanno raggiunto il tempo standard OCT. Ovviamente, sempre a condizione che il proprio NOC non abbia ancora raggiunto la sua quota nella manifestazione.

La quota di 852 nuotatori è inferiore rispetto alle Olimpiadi di Tokyo. A Tokyo, 878 nuotatori sono stati autorizzati ad entrare.

Parigi 2024 ha ridotto il numero complessivo di atleti in gara in tutti gli sport di circa 600 unità.

Ora, senza ulteriori indugi, ecco i tempi limite  per le Olimpiadi di Parigi 2024:

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »