Costanza Cocconcelli RI Dei100 Misti, E’ La Prima Italiana Sub 59″

CAMPIONATI REGIONALI VASCA CORTA EMILIA ROMAGNA

  • RICCIONE, ITALIA
  • 24/25 Aprile 2021
  • Vasca corta 25 metri
  • Risultati 

Durante la 3° giornata di Campionati Regionali di vasca corta dell’Emilia Romagna Costanza Cocconcelli ha migliorato il record italiano di 100 misti femminili.

Costanza, classe 2002, con il tempo di 58. 84 ha migliorato notevolmente il suo stesso primato risalente al 5 dicembre 2019 durante i campionati europei di Glasgow. Il precedente record era di 59. 46 che le era valso la settima posizione in finale.

Il nuovo crono, nuotato nella piscina dello Stadio del Nuoto di Riccione porta Costanza ad essere la prima italiana della storia a scendere sotto i 59″ sulla distanza.

Al termine della gara, l’atleta tesserata per le Fiamme Gialle e Azzurra 91, allenata da Fabrizio Bastelli ha dichiarato:

” Sono davvero super felice. Non mi aspettavo di nuotare questo tempo di mattina. Anche se è vero che non nuotavo i 100 misti proprio dal dicembre 2019 ed essendo migliorata in tutte le altre gare un po’ ci speravo di ripetermi o comunque nuotare vicino al mio tempo. Ma 58. 8 è molto più di quello che mi sarei aspettata.”

Costanza Cocconcelli ai recenti Campionati Italiani Assoluti ha vinto il suo primo titolo nazionale nei 50 stile libero conquistando così anche la convocazione agli Europei che si terranno a Budapest dal 17 al 23 maggio.

Prima dell’arrivo di Costanza Cocconcelli il record italiano dei 100 misti apparteneva a Francesca Segat e risaliva al 2008.

 

I RISULTATI DELLA GARA VINTA DA COSTANZA COCCONCELLI

 

COSTANZA COCCONCELLI

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »