Alberto Razzetti Record Italiano 200 Farfalla con 1:52.80

CRITERIA KINDER+SPORT 2019

Sessione pomeridiana del primo giorno delle gare al maschile.

A Riccione scenderanno in vasca gli atleti impegnati nelle seguenti gare:

  • 200 metri farfalla
  • 200m misti
  • 400 metri stile libero

Lista partenti per i 200 metri farfalla interessante, con Alberto Razzetti che parte con il tempo più basso nella categoria cadetti e la sfida tra i due “fratellini d’India” Thomas Ceccon Federico Burdisso nella categoria Juniores 2001.

200 METRI FARFALLA

CADETTI

  1. Alberto Razzetti 1:52.80 Record dei Campionati – Record Italiano
  2. Luca Chirico 1:57.60
  3. Gianmarco Sansone 1:58.61

Inizio da fuochi d’artificio a Riccione dove nella serie 1 dei 200 metri farfalla categoria cadetti, Alberto Razzetti cancella non solo il Record dei Campionati fissato da Francesco Giordano nel 2014, ma sigla il nuovo Record Italiano in vasca corta.

Alberto Razzetti (Fiamme Gialle/Genova Nuoto My sport) esegue un passaggio ai 100 metri di 53.63 per toccare la piastra in 1:52.80 e cancellare il Record Italiano fissato da Matteo Rivolta ai Campionati assoluti di Riccione del Dicembre 2017. Il Record di Rivolta era di 1:53.06.

Luca Chirico (Team Insubrika) tocca quasi cinque secondi dopo e chiude secondo con 1:57.60. Bronzo con il tempo di 1:58.61 Gianmarco Sansone, Esseci Nuoto.

JUNIORES 2001

  1. Federico Burdisso 1:53.60 Record dei Campionati
  2. Thomas Ceccon 1:57.49
  3. Michele Sassi 1:58.91

Bellissima gara, che ha visto per i primi 150 metri Thomas Ceccon Federico Burdisso sfidarsi in un emozionante testa a testa. Ceccon (Leosport) perde terreno negli ultimi 50 metri, dove Federico Burdisso (Tiro a Volo Nuoto) vola in solitaria verso il titolo ed il suo personal best. Tocca la piastra in 1:53.60 che è anche il nuovo Record dei Campionati.

Migliore prestazione personale anche per Thomas Ceccon che chiude in 1:57.49.

Bronzo per Michele Sassi con il tempo di 1:58.91

 

#TUTTICONMANUEL

Continuano le iniziative a sostegno di Manuel Bortuzzoanche e soprattutto ai Criteria Giovanili.

La Federazione Italiana Nuoto darà ampio spazio all’iniziativa “Give #tutticonmanuel”

Manuel Bortuzzo ai Criteria nel 2015 aveva conquistato il titolo italiano di categoria ragazzi.

Nel 2017 saliva invece sul terzo gradino del podio conquistando due medaglie di bronzo nei 400 e nei 1500 metri stile libero

APPROFONDIMENTI SESSIONE MASCHILE

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!