Adam Peaty Protagonista Dei 100 Rana A Manchester Recap Day 1

MANCHESTER INTERNATIONAL SWIM MEET 2021

Adam Peaty è uno dei protagonisti della prima giornata del Manchester International Swim Meet.

100 METRI RANA UOMINI

  1. Adam Peaty 58.82

  2. James Wilby 1:00.15

  3. Gregory Butler 1:01.78

Il campione olimpico e detentore del record mondiale Adam Peaty aveva già nuotato un ottimo tempo nelle batterie del mattino, chiudendo in 58.87. Nella finale svoltasi ieri sera Peaty è riuscito a limare 5 centesimi chiudendo in 58.82. Nessun altro concorrente è riuscito ad infrangere la barriera del minuto, con James Wilby che è salito sul secondo gradino del podio con il tempo di 1:00.15. Terzo Gregory Butler con 1:01.78.

Il tempo di 58.82 fa salire Adam Peaty al terzo posto della classifica mondiale stagionale, superando il russo Anton Chupkov.

2020-2021 LCM Men 100 Breast

AdamGBR
Peaty
04/14
57.39
2Arno
Kamminga
NED57.9005/01
3Michael
Andrew
USA58.1406/13
4Nicolo
Martinenghi
ITA58.3704/01
5Nic
Fink
USA58.5006/13
View Top 26»

200 METRI DORSO UOMINI

  1. Luke Greenbank 1:56.33
  2. Brodie Williams 1:59.93
  3. Charlie Brown 2:00.19

Nei 200 metri dorso maschili Luke Greenbank ha letteralmente spazzato via il campo. Con il crono di 1:56.33 anticipa il tocco della piastra del secondo di oltre tre secondi, quattro sul terzo. L’argento va a Brodie Williams con 1:59.93, mentre Charlie Brown chiude terzo con 2:00.19.

Con un passaggio ai primi 100 di 57.64 ed un secondo 100 a 58.69, Greenbank ha messo su il 3 ° tempo più veloce della sua carriera. Il suo personale best è di 1:55.85, nuotato durante la finale dei Campionati Mondiali del 2019, dove conquistò il bonzo.

In termini di questa stagione agonistica 2021, il tempo nuotato ieri posiziona Luke Greenbank al quarto posto del ranking.

2020-2021 LCM Men 200 Back

EvengyRUS
Rylov
04/08
1:53.23
2Mitch
Larkin
AUS1:54.3804/16
3Xu
Jiayu
CHN1:55.2609/27
4Luke
Greenbank
GBR1:55.3403/12
5Ryosuke
Irie
JPN1:55.5204/08
View Top 26»

ALTRI RISULTATI

  • 200 METRI FARFALLA DONNE. Laura Stephens ha vinto i 200 metri farfalla femminili con 2:08.88, che rappresenta il suo quarto crono della carriera. Il personal best della Stephens è di 2:07.62, nuotato l’anno scorso a Edimburgo.
  • 100 METRI FARFALLA UOMINI. James Guy ha quasi ripetuto la sua performance mattutina con la vittoria della finale dei 100 metri farfalla.  Dopo aver nuotato 52.56 nelle batterie, ha chiuso in 52.46 in finale. L’argento è andato a Ed Mildred che con il tempo di 52.91 ha stabilito un nuovo record britannico di categoria, oltre a rappresentare la prima volta sotto i 53 secondi per il giovane atleta di Northampton.
  • 50 METRI STILE LIBERO. La finale maschile è stata conquistata da Matt Richards con il tempo di 23.06, mentre il titolo femminile è andato a Marie Wattel con 24.75. Il crono è il nuovo personal best della francese, che abbassa il precedente primato di 10 centesimi, mantenendo la sua quarta posizione nella classifica femminile francese all time.
  • 50 METRI DORSO DONNE. In gara ieri anche Georgia Davies che con il tempo di 28.56 ha toccato per prima la piastra, solo 4 centesimi prima della svedese Louise Hanssonin gara con la squadra di Loughborough.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »