Trofeo Alberto Castagnetti-L’Allenatore dell’Anno E’ Christian Minotti

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

October 28th, 2018 Italia

l premio “Allenatore Dell’anno” è istituito nella memoria di Alberto Castagnettimaestro ed esempio del nuoto italiano. Commissario Tecnico della Nazionale Italiana dal 1987 fino ai Mondiali di Roma del 2009.

Venne improvvisamente a mancare il 12 Ottobre 2009 soltanto pochi mesi dopo i successi ottenuti  da Federica Pellegrini (oro nei 200 e nei 400 sl) e Alessia Filippi (bronzo negli 800).

L’edizione 2018 ha visto come vincitore l’allenatore romano Christian Minotti.

La proclamazione è avvenuta oggi, durante l’ultima giornata di lavori del Convegno Nazionale degli allenatori, che si è svolto a Fiuggi.

La giuria era presieduta dal vice presidente federale Francesco Postiglione. 

Ne facevano parte giornalisti, ex atleti e personalità di spicco del mondo acquatico.

La maggioranza dei voti è andata all’ex campione azzurro Christian Minotti.

Importante l’intervento in apertura di convegno del presidente della LEN e della FIN Paolo Barelli

Barelli, esprimendo tutta la soddisfazione per i risultati ottenuti agli ultimi europei di Glasgow, ha sottolineato “la capacità di essere squadra tra federazione, comitati regionali e società” e di promuovere le discipline acquatiche rendendo le manifestazioni sul territorio “sede di aggregazione ed emulazione” fino ai “campionati giovanili, organizzati con la stessa attenzione riservata agli assoluti, che rappresentano modello cui ispirarsi e obiettivo stagionale per accrescere il livello di tutto il movimento” (fonte Federnuoto).

CHRISTIAN MINOTTI

Un passato da nuotatore che ha visto anche due convocazioni ai giochi Olimpici di Sidney 2000 e Atene 2004. Tra i titoli conquistati in carriera vi sono:

  • bronzo nei 1500 sl ai Mondiali in vasca corta di Mosca 2002;
  • argento 1500 sl Mondiali di Berlino 2002
  • bronzo 1500 mt sl Mondiali in vasca corta di Riesa 2003
  • 8 titoli idi Campione Italiano (distanza 800 mt e 1500 mt stile libero)
  • Coppa del Mondo: due primi posti, un secondo posto e due terzi posti.

Dal 2007 inizia ad allenare la squadra giovanile del Circolo Canottieri Aniene dove emergono le capacità ed il talento di Simona Quadarellache Christian Minotti guida alle finali degli 800 e 1500 mt sl dei Campionati Europei Londra 2016 e alla conquista ai Mondiali di Budapest 2017 della medaglia di bronzo negli 800 mt sl e della finale dei 1500 mt sl.

Ma è a Glasgow che l’atleta di Christian Minotti diventa la certezza del futuro rosa del nuoto italiano.

Tre medaglie d’oro, nei 400, 800 e 1500 stile libero, conquistate con grinta e determinazione da Simona Quadarella.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »