Carraro Martina Record Italiano 100 Rana V25 A Bolzano

Record Italiano per Martina Carraro durante la seconda giornata di gare dello Swimmeeting di Bolzano.

L’atleta classe 93′ stupisce il pubblico assiepato sulle gradinate nuotando i 100 rana in 1:04.68, 30.67 il suo passaggio ai 50 metri.

Questo tempo migliora di 5 centesimi quello nuotato dalla stessa Carraro durante i mondiali di vasca corta 2018 di Hangzhou in Cina.

Quel crono di 1:04.73 le era valso la 4° posizione nella finale iridata.

Il podio era stato il seguente:

  1. Alia Atkinson (JAM) 1:03.51
  2. Katie Meili (USA) 1:03.63
  3. Jessica Hansen (AUS) 1:04.61

All’epoca Martina aveva sottratto il Record ad Arianna Castiglioni (1:05.00) diventando la prima donna italiana a nuotare al di sotto del minuto e 5 secondi, sia in semifinale che poi nella finale per le medaglie.

A Bolzano Martina vince sulla nuotatrice estone Maria Romanjuk (1:06. 78) e Natalia Foffi (1:08.39)

Nella serata di ieri ha conquistato l’oro anche nei 50 con il tempo di 30.45. Nei 50 il Record Italiano è 29.59, stabilito da lei sempre ad Hangzhou e valso la medaglia di bronzo.

Risultati Swimmeeting Bolzano day 1

Risultati Swimmeeting Bolzano day 2

 

INTERNATIONAL MEDALS

PLACE
EVENT
YEAR
MEET
BRONZE 100 BREAST 2019 WORLD CHAMPIONSHIPS
SILVER 200 MEDLEY RELAY 2016 SHORT COURSE WORLD CHAMPIONSHIPS
BRONZE 50 BREAST 2018 SHORT COURSE WORLD CHAMPIONSHIPS
BRONZE 400 MEDLEY RELAY 2018 SHORT COURSE WORLD CHAMPIONSHIPS

BEST TIMES

COURSE
EVENT
TIME
DATE
MEET
LCM 100 BREAST 1:06.36 07/23/19 2019 WORLD CHAMPIONSHIPS
GWANGJU, SOUTH KOREA
SCM 50 BREAST 29.59 12/12/18 2018 SHORT COURSE WORLD CHAMPIONSHIPS
HANGZHOU, CHINA
SCM 100 BREAST 1:04.68 03/11/19 SWIMMEETING BOLZANO, ITALIA

In This Story

Leave a Reply

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!