Anteprima Criteria 2023 – I Giovani Talenti Del Dorso e Della Farfalla

CRITERIA NAZIONALI GIOVANILI 2023

Continuiamo ad entrare nel vivo delle iscrizioni ai Criteria 2023. Oggi ci dedicheremo a scoprire le attese nel dorso e nella farfalla.

CATEGORIA RAGAZZI

Come per le femmine, anche i maschi di questa categoria possono disputare i 50 metri nel dorso, farfalla e nella rana 

RAGAZZI 14 ANNI

Vi avevamo già parlato di lui nella anteprima dedicata allo stile libero. Cesare Gagiola si presenta come assoluto protagonista della classe 2009 ai Criteria 2023. Il giovane tesserato per Amatori Nuoto guida le iscrizioni anche nei 100 e 200 dorso avendo già fatto riscontrare tempi molto interessanti. Sempre nel dorso classe 2009 attenzione anche alle prestazioni di Alessandro Perego (DDS) e Giovanni Cornelli (Canottieri Vittorino da Feltri) in crescita.

Nella farfalla guida le iscrizioni Stefano Mogno (Team Veneto) già in grado di registrare un crono nei 200 metri vicino alla barriera dei 2 minuti e 7 secondi e grande battaglia attesa alle sue spalle per un posto sul podio. Nomi da seguire impegnati in entrambe le distanze sono Simone Tufani (Aurelia Nuoto) e Michele Musciolà (Coopernuoto).

RAGAZZI 1° ANNO

Nel dorso primo anno ragazzi sfida attesa in entrambe le distanze tra Matteo Busilacchi (Nandi Ars Loreto) e Pietro Remorini (In Sport Rane Rosse). I due sembrano avere al momento un buon distacco cronometrico dagli avversari e vedremo chi avrà la meglio.

Nella farfalla classe 2008 occhi puntati su Lorenzo Salvati (ASD Dimensione Nuoto L’Aquila) e Simone Ciuffreda (Pentotary Foggia) che daranno battaglia in entrambe le gare e vedremo che riscontri cronometrici riusciranno ad esprimere.

RAGAZZI 2° ANNO

Dorso maschile di questo ultima anno categoria ragazzi che vede Daniele Del Signore (Circolo Canottieri Aniene) protagonista atteso. Il romano classe 2007, già al record di categoria in vasca lunga nei 200 metri, guiderà il secondo anno ragazzi nei 100 e 200 dorso; alle sue spalle ci sarà lotta per una prestazione di livello con Matteo Venini (In Sport Rane Rosse) e Davide Cancelliere (Circolo Canottieri Aniene).

Farfalla maschile con Riccardo Santiago Osio (In Sport Rane Rosse) unico al di sotto dei 2 minuti e 2 secondi nei 200 farfalla e già ad un interessante 53”89 nei 100 farfalla. Alle sue spalle campo partenti ravvicinato con sorprese che potrebbero arrivare anche dalle serie minori.

CATEGORIA JUNIORES

In questa categoria gli atleti potranno gareggiare anche nei 50 metri dorso, farfalla e rana

JUNIORES 1° ANNO

Nel dorso 3 atleti sembrano accendere la sfida già dai tempi di iscrizione. Nella classe 2006 ricoprono le prime posizioni Filippo Mazzieri (Nandi Ars Loreto), Davide Lazzari (Sport Ispra 12) e Jacopo Barbotti (AMGA Sport Legnano).

Sette atleti racchiusi in pochi decimi nei 50 farfalla e già due classe 2006 che hanno stampato crono al di sotto dei 54 secondi nella doppia distanza. Alcuni protagonisti attesi nella farfalla sono Daniele Momoni (Aurelia nuoto), Lorenzo Ballarati (Circolo Canottieri Aniene) ed Alessandro Ragaini (Sport Village) che nuoterà in corsia centrale nei 200 farfalla.

JUNIORES 2° ANNO

50 dorso con Lorenzo Bellavia (Circolo Canottieri Aniene) che si presenta come unico atleta da sub 25 secondi.

Nei 100 e 200 dorso nomi attesi per la lotta alle medaglie sono Christian Bacico (Como Nuoto Recoaro) e Luca Carminati (Team Trezzo Sport)

Distanze veloci della farfalla classe 2005 con Andrea Battista Candela (Circolo Canottieri Tevere Remo) sempre nelle prime posizioni. Attese le prestazioni di Andrea Camozzi (Team Trezzo Sport) sia nei 100 che nei 200 farfalla, dove si presenterà ai blocchi di partenza con un crono da 1’55”43 e vedremo fino a che punto riuscirà a spingere la sua prestazione.

CATEGORIA CADETTI

Andiamo ad osservare i più grandi delle categorie giovanili 

CADETTI ( 1° E 2° ANNO)

Da tenere d’occhio le prestazione di Francesco Lazzari (Sport Club 12 Ispra), che si presenterà ai blocchi di partenza con crono interessanti da 52”77 nei 100 metri e da  1’54’60 nei 200 metri. Alle sue spalle sfida attesa per un posto sul podio.

Nella farfalla troviamo nelle prime posizioni Davide Maria Harabagiu (Circolo Tevere Remo) sia nei 50 che nei 100 e attese nella distanza più lunga con Gianmarco Foglia (Team Veneto) che guida gli iscritti in 1’57”71

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Valentina Lucconi

Valentina Lucconi

VALENTINA LUCCONI Ex atleta professionista di nuoto dal 2006 al 2011. Appassionata di economia, di sport e di tendenze. Trova importante la comunicazione e lo scambio di opinione per la crescita personale ed aziendale. Allenatrice di nuoto squadra agonistica Vela Nuoto Ancona. Membro del Gruppo Amici per lo Sport di Falconara. Ama viaggiare, …

Read More »