60° Trofeo Settecolli: Programma Gare e Atleti Day 1

60° INTERNAZIONALI DI NUOTO – TROFEO SETTECOLLI

Finalmente ci siamo! I cancelli del Foro Italico di Roma si apriranno domani mattina per accogliere 1000 atleti in rappresenta di 52 nazioni e 20 mila spettatori.

SwimSwam ha creato una pagina dedicata al 60° Trofeo Settecolli dove potrete trovare i recap live e tutti gli approfondimenti.

PAGINA SWIMSWAM DEDICATA AL SETTECOLLI

DIRETTA GARE

La competizione si svolgerà secondo la formula batterie di qualifica/finali. Batterie, 800 e i 1500 stile libero saranno disputate a dieci corsie; finali A e B a otto corsie. Le finali C saranno solo per atleti italiani

L’inizio delle batterie è alle 9:00, le finali alle ore 18:00.

Le sessioni di finali del pomeriggio saranno trasmesse in diretta da Rai Sport +HD.

PROGRAMMA GARE

VENERDÍ 21 GIUGNO

  • 100 m Dorso uomini
  • 50 m Dorso donne
  • 400 m Stile Libero -uomini
  • 200 m Stile Libero donne
  • 100 m Rana uomini
  • 100m Rana donne
  • 100 m Farfalla uomini
  • 50 m Farfalla donne
  • 50 m Stile Libero uomini
  • 1500 m Stile Libero donne

START LIST DAY 1

L prima sessione di gare si aprirà con i 100 metri dorso maschili. Thomas Ceccon è già qualificato in questa gara per le Olimpiadi di Parigi, mentre Michele Lamberti sarà a caccia del tempo olimpico per aggiungere il suo nome al roster. Tra gli atleti internazionali pronti a dare il filo da torcere agli azzurri ci saranno Oliver MorganLuke Greenbank, Guilherme Basseto

Qualifiche olimpiche in palio anche nei 400 metri stile libero maschili, dove la testa di serie è il tedesco Oliver Klemet.

Occhi puntati sui 200 stile libero femminili, molto importanti anche per la formazione della staffetta 4×200.

Domani si svolgerà anche una delle gare più emozionanti del palcoscenico nazionale ed internazionale degli ultimi anni: i 100 metri rana maschili. Il primatista azzurro Nicolò Martinenghi non avrà la strada spianata, poichè ritroverà a Roma i suoi ormai storici rivali: Arno Kamminga Adam Peaty tra gli internazionali e la lotta interna per il secondo spot olimpico tra Federico Poggio, Simone Cerasuolo Ludovico Viberti.

Anche la gara femminile sarà all’altezza di una finale europea: ai blocchi di partenza troveremo l’ennesimo scontro tra Benedetta Pilato Ruta MeilutyteCon gli spot olimpici già assegnati, ci sarà spazio solo per il grande spettacolo.

La giornata si concluderà con le gare più corte e più lunghe del nuoto: i 50 stile libero ed i 1500 stile libero femminili.

QUALIFICAZIONE ALLE OLIMPIADI DI PARIGI

l Trofeo Settecolli sarà l’ultima possibilità di qualificazione per le Olimpiadi di Parigi 2024.

Nelle staffette con posti ancora liberi, verranno prese in considerazione le migliori prestazioni cronometriche ottenute in finale A, purché inferiori o uguali all’Olympic Qualifying Time previsto da World Aquatics per la partecipazione a livello individuale ai Giochi Olimpici di Parigi 2024.

Sono state formate due squadre azzurre per l’evento: una formazione “A” ed un under 23.

TEMPI LIMITE WORLD AQUATICS

ATLETI ITALIANI GIÁ QUALIFICATI PER LE OLIMPIADI

UOMINI

  1. GREGORIO PALTRINIERI 1500 metri stile libero maschili: tempo realizzato 14:41.38/ tempo limite 14:46.0; 800 metri stile libero maschili 7:42.98
  2. THOMAS CECCON 100 metri dorso maschili: tempo realizzato 52.82/ tempo limite 52.9
  3. ALBERTO RAZZETTI 200 metri misti maschili: tempo realizzato 1:56.21 Record Italiano /tempo limite 1:57.9; 400 metri misti maschili: tempo realizzato 4:09.29 Record Italiano /tempo limite 4:11; 200 metri farfalla maschili (semifinali Mondiali di Doha 1:55.09)
  4. ALESSANDRO MIRESSI 100 metri stile libero maschili: tempo realizzato 47.61/tempo limite 47.9
  5. NICOLO MARTINENGHI  100 metri rana maschili 58.84
  6. LORENZO ZAZZERI 50 metri stile libero maschili 21.80, Mondiali Doha
  7. LEONARDO DEPLANO 50 metri stile libero maschili, 21.81 semifinali Mondiali Doha; 100 metri stile libero maschili 48.09 batterie di qualifica Assoluti
  8. MANUEL FRIGO Staffetta 4×100 metri stile libero maschili, tempo realizzato a Doha 48.25
  9. FILIPPO MEGLI staffetta 4×200 metri stile libero maschili, tempo realizzato in apertura di staffetta Assoluti 1:45.91
  10. ALESSANDRO RAGAINI 200 metri stile libero maschili, 1:45.83

DONNE

  1. BENEDETTA PILATO 100 metri rana femminili tempo realizzato 1:05.80/ tempo limite 1:06.0
  2. SIMONA QUADARELLA 1500 metri stile libero femminili 15:46.99; 800 metri stile libero femminili 8:17.14
  3. SARA FRANCESCHI 400 Metri misti femminili 4:37.86
  4. LISA ANGIOLINI 100 metri rana femminili 1:06.00
  5. SARA CURTIS 50 metri stile libero femminili, 24.56 Record Italiano batterie Assoluti Riccione

STAFFETTE QUALIFICATE PER PARIGI

  1. 4×100 metri stile libero maschile: Alessandro Miressi, Leonardo Deplano, Manuel Frigo
  2. 4x100m stile libero femminile
  3. mista 4×100 metri misti
  4. 4×200 metri stile libero femminile
  5. 4x200m stile libero maschile Alessandro Ragaini, Filippo Megli
  6. 4×100 metri misti maschile
  7. 4x100m misti femminile

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE A law graduate, and attorney for 15 years while devoting herself to running her swimming-focused blog, Scent of Chlorine. In 2015, she collaborated with Italian swimming news websites before joining SwimSwam in 2017. She loves swimming from every point of view and in 2016  became an official of the Italian …

Read More »