L’Autorità Antidoping Brasile Sospende Un Nuotatore Qualificato Per Tokyo

TRIALS OLIMPICI BRASILE 2021

L’autorità brasiliana di controllo del doping (ABCD) ha notificato la Confederazione brasiliana degli sport acquatici (CBDA) ieri che uno dei nuotatori che si erano qualificati per i giochi olimpici di Tokyo aveva fallito un test anti doping e doveva essere sospenso provvisoriamente in via immediata.

Citando la riservatezza del processo, il comunicato stampa della CBDA non ha menzionato il nome dell’atleta. Tuttavia, ha indicato che il test positivo ha avuto luogo il 18 marzo 2021.

Nel comunicato si legge

Il nono posto nella gara dell’atleta sospeso sarà convocato per una prova a  tempo ufficiale per i giochi olimpici di Tokyo. Se il tempo non supera gli altri atleti in gara, il nuotatore con posizionamento successivo sarà convocato ai Giochi Olimpici.

Le autorità brasiliane hanno indicato che offrono la possibilità per una prova a tempo all’atleta posizionatosi 9 ° nella gara dell’atleta sospeso.

Nei 100 metri stile libero maschili i primi quattro che possono essere convocati per le Olimpiadi di Tokyo sono:

  1. Andre Luiz Souza – 48.15
  2. Pedro Spajari – 48.31
  3. Breno Correia – 48.74
  4. Marcelo Chierighini – 48.83

Gli altri posizionamenti:

La CBDA estende dunque una seconda possibilità a Gabriel Santosfinito 9 ° nelle batterie con 49.22.

Se il caso va avanti e verranno annullati i risultati dei 100 stile libero, Santos avrà una possibilità di entrare in squadra.

Non è chiaro se la CBDA organizzerà la prova a tempo alla fine di questa settimana di trials o si rinvierà tutto alla prova a tempo giò fissata per il 12 giugno ed organizzata per quegli atleti che erano risultati positivi per COVID.

comunicato ufficiale qui

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »