La Federazione Italiana Nuoto Firma Accordo di Intesa Con La Libia

Oggi, 3 Maggio, è stato firmato a Roma un importante accordo tra la Federazione Italiana Nuoto e la Federazione Nuoto Libica.

L’incontro si è svolto presso la sede della FIN e mira a far crescere le discipline acquatiche in Libia.

A firmare l’accordo il Presidente della Federazione Italiana Nuoto Paolo Barelli ed il Presidente della Lybian Swimming Federation, Asman Elgnein.

La Federnuoto dunque, viene scelta quale esempio virtuoso da seguire per lo sviluppo e l’implementazione degli sport acquatici.

Il Comunicato Stampa

La notizia viene riportata dalla Federazione Italiana Nuoto, nel seguente comunicato stampa:

La Federazione Italiana Nuoto e la Libyan Swimming Federation hanno firmato oggi a Roma, presso la sede Fin, un protocollo d’intesa di durata biennale che implementerà la crescita tecnica, sportiva e logistica delle attività natatorie nella nazione nord africana.

Il Presidente Paolo Barelli insieme al Presidente della LSF Asman Elgnein accompagnato dal responsabile delle relazioni internazionali Mohamed Feghia, facendo seguito agli incontri intercorsi lo scorso 13 novembre, ha formalizzato l’accordo per condividere progetti volti ad alimentare e promuovere le discipline natatorie e la cultura dell’acqua sul territorio nazionale libico.

Un progetto che mira dunque a far crescere il livello tecnico ed organizzativo delle discipline acquatiche libiche.

L’esecuzione dell’accordo prevede:

  • organizzazione di seminari e corsi per allenatori
  • seminari e corsi per giudici di gara che certifichino la qualità e la preparazione dei tecnici libici;
  • centrale l’importanza del salvamento e delle procedure a salvaguardia della vita umana.
  • scambio di protocolli riguardo la medicina dello sport e la prevenzione degli infortuni degli atleti
  • organizzazione di amichevoli ufficiali tra squadre giovanili al fine di creare una nazionale libica di pallanuoto.

 

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!