Il Campione Europeo Ilya Borodin Positivo Covid Fuori Dai Giochi Olimpici

Il russo Ilya Borodin è risultato positivo al test COVID-19 durante il collegiale di preparazione pre-olimpica e dovrà dire addio alle Olimpiadi.

La positività di Borodin è stata annunciata dalla Federazione di nuoto russa questo pomeriggio.

Non sono stati divulgati ulteriori dettagli.

“Gli specialisti della squadra hanno seguito tutte le regole di isolamento in conformità con i requisiti del (servizio sanitario). Tutti gli altri atleti, allenatori e tecnici sono negativi ai test per il coronavirus”.

Il 18enne Borodin arrivava alle Olimpiadi di Tokyo come campione europeo in carica nei 400 metri misti. A Maggio, ai Campionati Europei di Budapest conquistò l’oro con il suo personal best di sempre, 4:10.02.

Nella entry list dei giochi era posizionato con il settimo tempo di ingresso. Nel word ranking stagionale invece, Borodin è sesto nei 400 metri misti maschili.

Borodin, nonostante la sua giovane età, è il 16° miglior performer di tutti i tempi nell’evento.

La sua performance ai Campionati europei è il record mondiale junior ufficiale nella distanza.

Borodin è il detentore del record russo nei 400 metri misti sia in vasca corta che lunga.  A Tokyo dove gareggiare anche nei 200 metri misti.

 

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »