Gran Bretagna Da Record Nella Staffetta 4×100 Metri Stile Femminile

OLIMPIADI DI TOKYO 2020

Le donne britanniche hanno abbassato il loro record nazionale nella staffetta 4×100 metri stile libero per la seconda volta in poco più di due mesi, entrando nella finale olimpica come quarte assolute.

Il quartetto formato da Lucy Hope, Anna Hopkin, Abbie Wood e Freya Anderson ha chiuso questo pomeriggio con il tempo di 3:34.03, vincendo la propria manche di apertura e abbassando il primato precedente di 3:34.17 stabilito dalle stesse nuotatrici ai Campionati europei di maggio.

A Budapest la performance della Gran Bretagna non solo ha distrutto il precedente record britannico di 3:35.72, dai Giochi del Commonwealth 2014, ma anche portato le ragazze sulla cima del podio.

Split Comparison

2021 EUROPEAN CHAMPIONSHIPS 2021 OLYMPIC GAMES
Lucy Hope – 53.89 Lucy Hope – 54.37
Anna Hopkin – 53.59 (1:47.48) Anna Hopkin – 52.65 (1:47.02)
Abbie Wood – 53.90 (2:41.38) Abbie Wood – 53.55 (2:40.57)
Freya Anderson – 52.79 (3:34.17) Freya Anderson – 53.46 (3:34.03)

Anna Hopkin ha fatto la differenza qui a Tokyo, grazie ad una frazione lanciata da 52.65.

I britannici non si sono qualificati direttamente dai Campionati del Mondo. alle Olimpiadi sono entrate grazie al posto  wildcard conquistato ai Campionati Europei.

Con la Hope e la Anderson in grado di andare significativamente più veloce di quanto hanno fatto oggi, la Gran Bretagna può aspirare ad una medaglia olimpica.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »