Campionato Italiano Invernale Vasca Corta: Recap Live Day 1 Pomeriggio

CAMPIONATO ITALIANO INVERNALE IN VASCA CORTA 2021

La sessione pomeridiana dei Campionati Assoluti di Riccione sarà la più attesa della manifestazione.

Federica Pellegrini nuoterà per l’ultima volta i 200 metri stile libero femminili prima di ritirarsi definitivamente dalle competizioni.

Ricordiamo che le gare si svolgono a porte chiuse e sono previste due sessioni. Una al mattino, dalle ore 9:30 alle ore 11:30 ed una di pomeriggio, dalle ore 16:30 alle ore 18:30. Tutte le sessioni di gara saranno trasmesse in diretta televisiva su Rai Sport + HD.

La formula di questi campionati prevede lo svolgimento delle gare a serie. Non sono dunque previste batterie di qualifica al mattino e finali di pomeriggio, ma ogni gara verrà eseguita secondo i tempi di iscrizione.

200 METRI FARFALLA UOMINI

  • RM 1’48.24 JPN SETO Daiya 1994 Hangzhou (CHN) 11/12/2018
  • MJ 1’49.89 TPE KUAN-HUNG Wang 2002 Budapest (HUN) 16/11/2020
  • RE 1’49.00 HUN CSEH Laszlo 1985 Netanya (ISR) 06/12/2015
  • EJ 1’52.02 HUN MILAK Kristof 2000 Szazhalombatta (HUN) 10/11/2017
  • RI 1’50.24 ITA RAZZETTI Alberto 1999 Kazan (RUS) 05/11/2021

PODIO

  1. ORO CARINI Giacomo Fiamme Gialle – Can. Vittorino da Feltre 1’55.07
  2. ARGENTO BERLINCIONI Filippo CC Aniene 1’55.08
  3. BRONZO CIAMPI Matteo Esercito – Livorno Aquatics ssd  1’55.28

Nell’ultima serie troviamo Giacomo Carini Matteo Ciampi nelle corsie centrali. Ciampi ha nuotato spesso questa distanza alla International Swimming League, dove ha gareggiato nel team Aqua Centurions.

Al passaggio dei 100 metri  Giacomo Carini a condurre la gara, con Ciampi secondo e Berlincioni terzo.

Nell’ultima vasca Matteo Ciampi tenta la ripresa, ma finisce terzo. Il titolo italiano va a Giacomo Carini in 1:55.07. Ad un solo centesimo di distacco, argento per Filippo Berlincioni che chiude in 1:55.08. Terzo Matteo CIampi con il tempo di 1:55.28.

200 METRI DORSO DONNE

  • RM 1’58.94 AUS MCKEOWN Kaylee 2001 Australia (AUS) 28/11/2020
  • MJ 2’00.03 STANDARD TIME
  • RE 1’59.23 HUN HOSSZU Katinka 1989 Doha (QAT) 05/12/2014
  • EJ 2’02.25 STANDARD TIME
  • RI 2’01.45 ITA PANZIERA Margherita 1995 Glasgow (GBR) 06/12/2019

PODIO

  1. ORO PANZIERA Margherita GS Fiamme Oro – CC Aniene  2’03.49
  2. ARGENTO CENCI Martina GS Fiamme Oro – Aurelia Nuoto 2’05.13
  3. BRONZO GAETANI Erika Francesca Gestisport Coop – Carabinieri  2’08.37

La detentrice del record italiano nella distanza Margherita Panziera vince con un distacco di oltre un secondo e mezzo il titolo italiano nei 200 metri dorso femminili con il tempo di 2:03.49. Argento per Martina Cenci in 2:05.13. Erika Gaetani sale sul terzo gradino del podio grazie al tempo di 2:08.37

200 METRI RANA UOMINI

  • RM 2’00.16 RUS PRIGODA Kirill 1995 Hangzhou (CHN) 13/12/2018
  • MJ 2’03.23 STANDARD TIME
  • RE 2’00.16 RUS PRIGODA Kirill 1995 Hangzhou (CHN) 13/12/2018
  • EJ 2’03.76 STANDARD TIME
  • RI 2’03.80 ITA GIORGETTI Edoardo 1989 Manchester (GBR) 18/12/2009

PODIO

  1. ORO FUSCO Alessandro Fiamme Gialle – CC Aniene 2’05.28
  2. ARGENTO PIZZINI Luca Carabinieri – Fondazione M.Bentegodi  2’05.57
  3. BRONZO CASTELLO Andrea Esercito – Imolanuoto 1998 2’06.32

Non ha gareggiato nei 200 metri farfalla, ma lo ritroviamo nei 200 metri rana maschili. Alberto Razzetti si ritrova nell’ultima serie, dove dalle corsie centrale si tuffano il primatista italiano Edoardo Giorgetti Luca Pizzini.

Ai 150 metri Luca Pizzini conduce la gara, seguito da Andrea Castello Alessandro Fusco.

L’attacco finale vede il sorpasso di Alessandro Fusco che tocca per primo vincendo l’oro in 2:05.28. Argento per Luca Pizzini in 2:05.28 mentre Andrea Castello è bronzo in 2:06.32.

50 METRI STILE LIBERO DONNE

  • RM 22.93 NED KROMOWIDJOJO Ranomi 1990 Berlin (GER) 07/08/2017
  • MJ 23.69 BLR SHKURDAI Anastasiya 2003 Brest (BLR) 18/12/2019
  • RE 22.93 NED KROMOWIDJOJO Ranomi 1990 Berlin (GER) 07/08/2017
  • EJ 23.69 BLR SHKURDAI Anastasiya 2003 Brest (BLR) 18/12/2020
  • RI 23.85 ITA DI PIETRO Silvia 1993 Roma (ITA) 24/04/2021

PODIO

  1. ORO DI PIETRO Silvia Carabinieri – CC Aniene  24.12
  2. ARGENTO  PEZZATO Aglaia Esercito – Team Veneto 24.53
  3. BRONZO COCCONCELLI Costanza Fiamme Gialle – Nuoto Cl.Azzurra 91 24.54

L’ultima serie dei 50 metri stile libero femminili porta con sé un altro addio al nuoto. Erika Ferraioli saluta il mondo delle competizioni con il suo ultimo 50 stile libero.

Vince il titolo italiano Silvia di Pietro con il tempo di 24.12. Medaglia d’argento per Aglaia Pezzato con il tempo di 24.53, mentre Costanza Cocconcelli è bronzo in 24.54.

100 METRI DORSO UOMINI

  • RM 48.33 USA STEWART Coleman 1998 Napoli (ITA) 29/08/2021
  • MJ 48.90 RUS KOLESNIKOV Kliment 2000 Saint Petersburg (RUS) 22/12/2017
  • RE 48.58 RUS KOLESNIKOV Kliment 2000 Budapest (HUN) 21/11/2020
  • EJ 48.90 RUS KOLESNIKOV Kliment 2000 Saint Petersburg (RUS) 22/12/2017
  • RI 49.68 ITA SABBIONI Simone 1996 Copenaghen (DEN) 15/12/2017

PODIO

  1. ORO MORA Lorenzo GS VV.F. Fiamme Rosse – Amici Nuoto VVFF Modena 50.38
  2.  ARGENTO STEFANI’ Simone Time Limit 50.93
  3. BRONZO  SABBIONI Simone Esercito – Vis Sauro Nuoto Team  51.58

Lorenzo Mora di ritorno da Eindhoven dove ha partecipato ai play off della ISL per il team Iron, conquista anche il titolo italiano con il tempo di 50.30. Argento per Simone Stefanì che nuota il tempo di 50.93. Il primatista italiano nella distanza, Simone Sabbioni è bronzo in 51.58.

800 METRI STILE LIBERO DONNE

  • RM 7’59.34 ESP BELMONTE GARCIA Mireia 1990 Berlin (GER) 10/08/2013
  • MJ 7’59.44 CHN WANG Jianjiahe 2002 Budapest (HUN) 06/10/2018
  • RE 7’59.34 ESP BELMONTE GARCIA Mireia 1990 Berlin (GER) 10/08/2013
  • EJ 8’11.99 STANDARD TIME
  • RI 8’04.53 ITA FILIPPI Alessia 1987 Rijeka (CRO) 12/12/2008

PODIO

  1. ORO QUADARELLA Simona CC Aniene 8’12.76
  2. ARGENTO CARAMIGNOLI Martina Rita GS Fiamme Oro – Aurelia Nuoto 8’14.71
  3. BRONZO GABBRIELLESCHI Giulia GS Fiamme Oro – Nuotatori Pistoiesi  8’25.40

La coppia del mezzofondo femminile non si smentisce e Simona Quadarella Martina Rita Caramignoli chiudono rispettivamente prima e seconda negli 800 metri stile libero femminili. Simona Quadarella nuota il tempo di 8:12.76 per salire in cima al podio. Martina Caramignoli segue con l’argento in 8:14.71.

Terza Giulia Gabbrielleschi con il tempo di 8:25.40.

100 METRI MISTI UOMINI

  • RM 49.28 USA DRESSEL Caeleb 1996 Budapest (HUN) 22/11/2020
  • MJ 50.63 RUS KOLESNIKOV Kliment 2000 Hangzhou (CHN) 14/12/2018
  • RE 50.26 RUS MOROZOV Vladimir 1992 Eindhoven (NED) 28/09/2018
  • EJ 50.63 RUS KOLESNIKOV Kliment 2000 Hangzhou (CHN) 14/12/2018
  • RI 50.95 ITA ORSI Marco 1990 Kazan (RUS) 07/11/2021

PODIO

  1. ORO IZZO Giovanni Imolanuoto – Esercito  51.73
  2. ARGENTO  RAZZETTI Alberto Fiamme Gialle – Genova Nuoto My Sport 53.12
  3. BRONZO  GLESSI Lorenzo Esercito – Gorizia Nuoto  53.32

Bellissima prova di Giovanni Izzo che parte subito aggressivo e va a vincere il titolo nei 100 metri misti maschili con il tempo di 51.73, frantumando il suo primato personale che era stato fissato in 52.82 nel 2019, in occasione delle qualifiche per gli Europei in vasca corta di Glasgow.

Argento per Alberto Razzetti con il tempo di 53.12, mentre Lorenzo Glessi sale di nuovo sul podio in questi campionati portando a casa la medaglia di bronzo con il tempo di 53.32.

200 METRI MISTI DONNE

  • RM 2’01.86 HUN HOSSZU Katinka 1989 Doha (QAT) 06/12/2014
  • MJ 2’04.64 CAN SANCHEZ Kayla Noelle 2001 Sheffield (GBR) 14/12/2018
  • RE 2’01.86 HUN HOSSZU Katinka 1989 Doha (QAT) 06/12/2014
  • EJ 2’05.98 ISR GORBENKO Anastasya 2003 Budapest (HUN) 09/11/2020
  • RI 2’06.17 ITA CUSINATO Ilaria 1999 Hangzhou (CHN) 15/12/2018

PODIO

  1. ORO CUSINATO Ilaria GS Fiamme Oro – Team Veneto 2’07.46
  2. ARGENTO PIROVANO Anna Fiamme Azzurre – In Sport Rane Rosse  2’09.63
  3. BRONZO GASTALDI Anita Team Dimensione Nuoto asd 2’11.02

Ilaria Cusinato detiene il record italiano nei 200 metri misti con il tempo di 2:06.17 realizzato ai Mondiali di Hangzhou del 2018. Vince il titolo con un enorme vantaggio, toccando per prima la piastra in 2:07.46. Ad oltre due secondi, Anna Pirovanoargento in  2:09.63. Anita Gastaldi chiude la top tre con il tempo di 2:11.02.

100 METRI STILE LIBERO UOMINI

  • RM 44.84 AUS CHALMERS Kyle 1998 Kazan (RUS) 29/10/2021
  • MJ 46.11 RUS KOLESNIKOV Kliment 2000 Saint Petersburg (RUS) 21/12/2018
  • RE 44.94 FRA LEVEAUX Amaury 1985 Rijeka (CRO) 13/12/2008
  • EJ 46.11 RUS KOLESNIKOV Kliment 2000 Saint Petersburg (RUS) 21/12/2018
  • RI 45.84 ITA MIRESSI Alessandro 1998 Kazan (RUS) 07/11/2021

PODIO

  1. ORO CECCON Thomas GS Fiamme Oro – Leosport  46.60
  2. ARGENTO  VENDRAME Ivano Esercito – Larus Nuoto  47.27
  3. BRONZO SERIO Luca Canottieri Tevere Remo 47.48

Thomas Ceccon è l’unico a scendere sotto i 47 secondi e vince i 100 metri stile libero maschili in 46.60. Secondo gradino del podio per Ivano Vendrame con un crono di 47.27. Chiude il podio Luca Serio terzo in 47.48.

200 METRI STILE LIBERO DONNE

  • RM 1’50.43 SWE SJOESTROEM Sarah 1993 Eindhoven (NED) 12/08/2017
  • MJ 1’52.85 CAN SANCHEZ Kayla Noelle 2001 Sheffield (GBR) 16/12/2018
  • RE 1’50.43 SWE SJOESTROEM Sarah 1993 Eindhoven (NED) 12/08/2017
  • EJ 1’53.77 STANDARD TIME
  • RI 1’51.17 ITA PELLEGRINI Federica 1988 Istanbul (TUR) 13/12/2009

PODIO

  1. ORO PELLEGRINI Federica CC Aniene 1’54.95
  2. ARGENTO CERACCHI Rachele Carabinieri – CC Aniene  1’56.49
  3. BRONZO PANZIERA Margherita GS Fiamme Oro – CC Aniene 1’57.08

Federica Pellegrini si commuove ancora prima di salire sul blocco. L’ultimo 200 stile libero inizia con Pellegrini subito avanti.

Scappa avanti indossando la cuffia del Circolo Canottieri Aniene, la sua storica squadra e va a vincere il suo ultimo titolo italiano con il tempo di 1:54.95.

Argento per Rachele Ceracchi in 1:56.49. Margherita Panziera sale sul terzo gradino del podio in 1:57.08.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »