Tecnica e video: come migliorare la velocità della bracciata nel DORSO

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

November 11th, 2017 Italia, Video

Un argomento che piace molto ai nostri lettori è la tecnica ed i modi per migliorare la propria nuotata attraverso l’aiuto di tecnici preparati e di video di supporto.

Questa settimana ci concentriamo sul dorso.

I dorsisti sono nuotatori particolari e non solo perché nuotano senza i riferimenti propri degli altri stili.

Il dorso è uno stile molto complesso ed è soprattutto quello con il quale si ha a che fare sin dalle prime bracciate.

Quello che più ci sorprende quando guardiamo un dorsista è la frequenza che i nuotatori di alto livello hanno nella  bracciata. A volte sembra una vera e propria centrifuga!

 Nel video realizzato da Morgan Kaisrlik con la collaborazione del team Phlex si cerca di spiegare come eseguire una buona rotazione ed ottenere più velocità nella bracciata.

Quello che viene nel video definito “trapano” può essere ottenuto grazie ad un esercizio molto divertente

1.POSIZIONARSI A “SEDIA”

Partendo dal muretto ci si spinge assumendo una posizione “da seduta”, in modo da avere lo sguardo rivolto verso il proprio corpo. Eseguire quindi una serie di bracciate veloci per poi tornare lentamente alla posizione classica sul dorso

2. NON CONCENTRARSI TROPPO SULLA POSIZIONE DELLA MANO

In questo specifico esercizio la posizione della mano avrà un ruolo marginale. La metà della vasca che andrà nuotata nella posizione “a sedia” serve ad aumentare la frequenza della bracciata. Dopo ci possiamo concentrare sulla mano.

Buona visione dunque e come al solito, diteci cosa ne pensate di questo esercizio scrivendolo nei commenti1

 

Phlex  Swim è su Youtube , Facebook Twitter e Instagram

Per leggere l’articolo in lingua originale clicca qui

Leave a Reply

Be the First to Comment!

wpDiscuz

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Avvocato civilista con un'innata passione verso la scrittura. Dalla fobia dell'acqua all'amore incondizionato verso di essa. Dal 2015 scrittrice di nuoto, prediligendo le emozioni che l'acqua trasmette. Atleta Master stileliberista, Ufficiale di Gara nuoto della Federazione Italiana Nuoto,  ma soprattutto "Swim Mum".

Read More »