Rosolino nella Walk of Fame – A Fede il Cangrande d’Oro

Negli ultimi due giorni due dei volti più rappresentativi del nuoto italiano hanno ricevuto importanti riconoscimenti.

MASSIMILIANO ROSOLINO NELLA WALK OF FAME

Massimiliano Rosolino, è sicuramente uno degli atleti più carismatici di tutta la storia del nuoto italiano.

Ora il suo nome è sulla prestigiosa “walk of fame” che da viale delle Olimpiadi si sviluppa lungo la strada che conduce al Foro Italico (Roma).

La passeggiata tra le glorie dello sport italiano ora ha impresso anche il nome del nuotatore che fece sognare l’Italia durante le Olimpiadi di Sidney del 2000.

Massimiliano ha preso parte alla cerimonia organizzata dal CONI accompagnato dal papà Salvatore e dalla moglie Natalia Titova. Accanto a lui mentre scopriva la mattonella con inciso il suo nome, la figlia Sofia.

Courtesy of Federnuoto www.federnuoto.it

Queste le dichiarazioni di Massimiliano dopo la cerimonia:

“E’ un onore che ripaga di tutti i sacrifici sostenuti per arrivare fin qui. Sinceramente ci speravo; probabilmente il motivo che questo giorno sia giunto solo oggi è che non ho mai dichiarato ufficialmente di terminare l’attività e infatti non ho ancora smesso. Ora mi dedico al triathlon ed è comunque un modo per tenermi in forma e curare il benessere psicofisico. A tutti i ragazzi dico che, al di là dei mezzi a disposizione, serve sempre una grande forza psicologica e fisica per arrivare ai massimi livelli e questo riconoscimento ne è la testimonianza” (fonte Federnuoto)

Massimiliano Rosolino è da anni volto della Federazione Italiana Nuoto. Sorriso immancabile, è un esempio per i giovani atleti di quanto l’impegno e la determinazione possano essere la chiave per raggiungere i propri sogni.

FEDERICA PELLEGRINI RICEVE IL CANGRANDE D’ORO

Presso il Palazzo della Gran Guardia, il Comune di Verona ha consegnato per la terza volta, il suo più importante riconoscimento. Il Cangrande d’Oro è infatti un premio prestigioso che viene attribuito al mondo dello sport.

Il premio è stato consegnato dal sindaco di Verona Federico Sboarina e dall’assessore allo sport Filippo Rando.

La votazione della giuria è stata unanime. Unanime è stata altresì la votazione per l’assegnazione del premio “Cangrande allenatore dell’anno”, consegnato a Matteo Giunta.

Courtesy of Federnuoto www.federnuoto.it

Presso il Centro Federale di Verona, Matteo Giunta ha creato un gruppo di allenamento molto affiatato. Gli atleti hanno conseguito importanti traguardi anche internazionali e continuano a collezionare successi in acqua.

Oltre alla Campionessa Mondiale Federica Pellegrini, Giunta allena anche Simone Sabbioni, Aglaia Pezzato, Luca Pizzini e Carlotta Zofkova.

 

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!