Mehdy Metella Torna A Gareggiare Dopo L’Intervento Alla Spalla

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

October 29th, 2020 Italia

Mehdy Metella è tornato a gareggiare dopo l’intervento alla spalla subito a Gennaio.

Come vi abbiamo riportato il 30 Dicembre scorso, il detentore del record nazionale diffuse la notizia attraverso i social media che non sarebbe più stato in grado di perseguire il suo sogno dei Giochi Olimpici del 2020, in quanto avrebbe dovuto affrontare un fastidioso infortunio alla spalla attraverso un intervento chirurgico.

Il 27enne rivelò che l’intervento chirurgico era inevitabile, nonostante avesse fatto tutto il possibile. Lo scorso fine settimana alcuni nuotatori della nazionale francese sono tornati a gareggiare dopo un lungo periodo di stop dovuto alla pandemia. Metella ha gareggiato nei 50 metri stile libero nuotando un 23.45 e nei 100 metri farfalla realizzando il tempo di 54.79 (split 26.37 – 28.62).

Il suo allenatore, Julien Jacquier, ci ha detto che l’obiettivo non era un certo crono, quanto piuttosto mettere alla prova la spalla. Come riporta il collega Braden Keith, da dichiarato Jacquier:

“Siamo stati felici di vedere Mehdy nuotare le sue prime gare dopo l’intervento. Ha fatto due nuotate, che definirei “sotto sforzo massimo”.  L’obiettivo era testare la sua spalla a questi livelli di impegno”.

I 50 stile libero sono stati provati come frazione di una gara di 100 metri. I 100 metri farfalla, invece, sono stati nuotati al 90% dello sforzo possibile.

“Questo fine settimana è stato molto positivo, perché dimostra quanto Mehdy abbia bisogno di lavorare. Dobbiamo armarci di pazienza e conservare i mesi di lavoro per tornare al 100% entro i Giochi Olimpici”.

Metella, ha partecipato alle Olimpiadi di Rio del 2016.

Ai Giochi del 2016 ha conquistato l’argento come membro della staffetta 4x100m stile libero maschile.

Insieme ai compagni di squadra Fabien Gilot, Florent Manaudou e Jeremy Stravius, è salito sul podio a Rio solo dietro gli Stati Uniti.

Metella ha poi vinto il bronzo nei 100 stile libero ai Campionati del Mondo 2017 di Budapest. Quest’anno, ai Mondiali FINa di Gwangju è salito sul terzo gradino del podio con la staffetta 4×100 stile libero mista.

Il velocista è detentore del record francese nei 100 metri farfalla con 50,85. Il tempo ha posizionato Metella al 15simo posto nella classifica all time.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »