Il Sudafricano Pieter Coetze Fuori Dai Mondiali A Causa Del Covid

Con l’avvicinarsi della data di inizio dei Campionati del Mondo, aumenta anche il numero di atleti che si ritirano dall’evento a causa di infortuni, malattie o altro.

Il britannico Duncan Scott ha annunciato che non gareggerà a Budapest perché ha bisogno di più tempo per recuperare dopo aver contratto il COVID-19.

Adesso il virus ha colpito un altro nuotatore.

Il sudafricano Pieter Coetze, una delle giovani promesse della nazione, si è ritirato dai Mondiali perché risultato positivo al COVID-19.

Coetze avrebbe dovuto nuotare i 50m, i 100m e i 200m dorso.

Nei 200 dorso Coetze è 11° al mondo con il tempo di 1:56.92 nuotato ai Campionati sudafricani lo scorso aprile.

Per quanto riguarda i sintomi, Coetze ha dichiarato a SwimSwam: “La scorsa settimana ho avuto mal di gola e ho tossito un po’, ma niente di grave. Ora ho solo il naso un po’ chiuso, ma mi sono allenato bene ed ero pronto a partire”.

Coetze ha raccontato a SwimSwam le sue sensazioni.  “Ovviamente è stato molto deludente. Gli ultimi giorni sono stati difficili perché non ero sicuro se sarei andato o meno. Continuavo a fare test su test sperando di essere negativo. Oggi era l’ultima occasione e mi hanno detto che sono ancora positivo. È bello saperlo con certezza, ma è deludente perché avevo grandi progetti.

“Ma sono felice che sia successo ora e non per i Giochi del Commonwealth”.

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »