Fina World Cup: A Ferragosto Il Via Della Tappa DI Singapore Con Martinenghi

2019 FINA WORLD CUP #3 – SINGAPORE

  • Giovedì 15 Agosto – Sabato 17 Agosto
  • OCBC Aquatic Centre, Singapore
  • Vasca Lunga 50 metri
  • Risultati
  • Start List

La FINA World Cup si sposta a Singapore.

Dal 15 al 18 Agosto molte star del nuoto mondiale saranno presenti all’Aquatic Center. Tra queste rivedremo l’australiana Cate Campbell che per ora guida la classifica femminile a discapito della magiara Katinka Hosszu.

Katinka Hosszu è infatti seconda con 102 punti, mentre Cate Campbell ha accumulato attualmente 105 punti. Terza in classifica un’altra australiana, Emily Seebohm con 63 punti.

Nella classifica maschile, il russo Vlad Morozov si accinge a vincere il secondo titolo consecutivo.

Il velocista conduce con 9 punti di vantaggio sul secondo, l’americano Andrew Wilson

Ferragosto sui blocchi di partenza per l’azzurro Nicolo Martinenghi iscritto nei 50 e 100 metri rana.

Martinenghi nella tappa di Jinan ha conquistato l’argento nei 50 metri rana.

AI Mondiali FINA di Gwangju, Martinenghi aveva nuotato il tempo di 27 secondi netti nelle qualifiche e 27.31 nella semifinale.

Il personal best invece, lo ha nuotato al Trofeo Settecolli lo scorso Giugno, dove fermò il tempo a 26.88 nelle qualifiche del mattino.

Le Proteste ad Hong Kong

Dalle liste di partenza si evince che la maggior parte delle nazionali presenti nelle precedenti tappe sarà presente a Singapore.

Sensibilmente ridotta è la nazionale cinese, che aveva partecipato massicciamente alla tappa in casa della scorsa settimana.

Da segnalare che la squadra di Hong Kong non parteciperà alla tappa di Singapore.

E’ in corso infatti una protesta presso l’aeroporto internazionale di Hong Kong che ha impedito agli atleti di mettersi in viaggio.

Per gli atleti questa tappa rappresentava la possibilità di qualificarsi per le Olimpiadi di Tokyo del 2020.

Come riporta SCMP.com sono sei gli atleti che stanno cercando di volare verso Singapore, data l’importanza della manifestazione. Le proteste in corso all’aeroporto hanno per ora impedito l’acquisto del biglietto aereo.

Se non riusciranno a mettersi in viaggio, dovranno tentare la qualificazione in altri eventi.

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!