Ilaria Cusinato Spinge Oltre I Suoi Limiti Nella Serie Olympic Dark Horse

Ilaria Cusinato sta spingendo oltre i suoi limiti.

Gli ultimi episodi della serie “Olympic Darkhorse” di Shane Tusup su YouTube sono stati caricati pochi giorni fa.

La serie sta seguendo l’allenamento e la preparazione atletica che Tusup sta svolgendo qui in Italia.

Protagonista la vice campionessa europea Ilaria Cusinato e l’adolescente ungherese Zsombor Bujdoso.

L’obiettivo è condurre la Cusinato verso la conquista della medaglia alla sua prima Olimpiade, l’anno prossimo.

Tra un episodio e l’altro, Ilaria Cusinato ha annunciato il suo ritiro dalla International Swimming League. Era inizialmente parte della squadra Aqua Centurions.

L’episodio 8 ha molte riprese in palestra.

È la terza settimana, e Tusup nota il loro dolore.

L’allenatore afferma che limiteranno un po’ i pesi in modo che possano far recuperare i muscoli e concentrarsi un po’ di più sul lavoro in piscina.

EPISODIO 8

EPISODIO 7

Nell’Episodio 7, ci sono molte riprese in piscina.

Si lavora sulla tecnica di partenza e sull’entrata del corpo in acqua. Si dirigono anche verso la piscina all’aperto, dove li aspettano set estenuanti.

Alla fine del video, Tusup dice ad Ilaria Cusinato che vuole che lei infranga il record del mondo, non solo vincere l’oro. Non è chiaro se si riferisca ai 400 misti, che appare essere la gara sulla quale si stiano concentrando di più.

EPISODIO 6

Nell’episodio 6, siamo tornati alle riprese dell’ allenamento.

Dopo aver visto Ilaria Cusinato spingere oltre i suoi limiti in acqua, la ritroviamo in palestra.

Qui Ilaria inizia a sentire i primi dolori muscolari legati all’allenamento. Nonostante il dolore, non si ferma, volendo oltrepassare i propri limiti di resistenza.

ALTRI EPISODI

EPISODIO 2

L’episodio due è un rapido riassunto della prima giornata di allenamento del trio a Cittadella, della durata di sette minuti.

Ilaria Cusinato è una nuotatrice d’élite che ha dato prova della sua versatilità affrontando tante tipologie di gare.

Tusup menziona più volte i 400 metri misti, suggerendo che quella gara sarà l’obiettivo principale dei prossimi mesi.

“Sto cercando di imparare dove si trova il tuo punto di rottura”.

Queste le parole di Tusup alla Cusinato, che continua:

“Non voglio romperti, ma voglio anche che tu vada al di là di dove sei abituata”.

I 400 metri misti sono una delle gare più estenuanti di questo sport. Non sorprende che, per essere un campione in quella distanza, bisogna anche affrontare un allenamento estenuante per prepararsi al grande momento.

Tusup poi continua:

“Quando si conquista la medaglia d’oro olimpica….. che posso quasi garantirvi, ne varrà ogni secondo”.

“Insegnerai al tuo corpo a uccidersi durante la finale olimpica”

EPISODIO 3

L’episodio 3 è un altro riassunto della sessione di allenamento, con Cusinato, Bujdoso e Tusup di nuovo in piscina a Cittadella.

Bujdoso dice alla telecamera (in ungherese) che è felice di tornare ad allenarsi con Tusup dopo aver lavorato con lui in precedenza.

Dichiara inoltre di essere contento di avere una compagna come Ilaria Cusinato con la quale si motivano molto a vicenda.

Bujdoso spiega poi che i metodi di allenamento di Tusup, gli consentono di sapere sempre su cosa concentrarsi. Questo tipo di insegnamenti, continua, lo aiutano non solo nelle gare, ma anche nella vita.

I nuotatori concludono poi la sessione con un po’ di sano divertimento in piscina con alcuni gonfiabili.

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!