Da Melbourne a Livigno i nostri atleti si preparano per nuove sfide

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

October 03rd, 2017 Italia, News

Tempo di collegiali e di ritiri (quasi spirituali) per preparare al meglio la nuova stagione.

Il Campione Mondiale dei 1500 metri, nonchè medaglia Olimpica Gregorio Paltrinieri vola verso l’Australia dove si allenerà con l’amico ed eterno rivale Mack HortonUn viaggio al quale Gregorio pensava già da tempo, sin da quella vacanza trascorsa in Italia proprio con Mack Horton dopo le Olimpiadi di Rio de Janeiro del 2016.

Gregorio Paltrinieri rimarrà in Australia per sei mesi, tornando in Europa per partecipare agli Europei in vasca corta a Copenaghen a Dicembre e volando di nuovo verso Melbourne, dove probabilmente trascorrerà anche le vacanze di Natale. Paltrinieri già nel 2014 trascorse un mese di preparazione accanto ad Horton. Stavolta il periodo così lungo di permanenza è stato scelto per “staccare la spina” e ritrovare nuovi stimoli e nuove sfide, con un pensiero già alle Olimpiadi di Tokio del 2020.

Saluto da “fratello di cloro” via Instagram da parte di chi con lui ha condiviso la vita del centro Federale di Ostia negli ultimi anni. Gabriele Detti si mostra sentimentale al mondo: “non sono mai stato il tipo che fa sentimentalismi ma in sto caso è d’obbligo! Dopo anni ed anni di duri lavori di fianco, mi lasci da solo per un pò eh…ti dico solo un paio di cose: fai quello che devi fare, velocemente, e torna! In bocca al lupo fratello, divertiti! Ti voglio bene ! (Ok, decisamente troppo affetto)

Gregorio Paltrinieri and Gabriele Detti – 2016 Olympic Games – courtesy of Simone Castrovillari

Se Gregorio Paltrinieri affronta un viaggio di oltre 12 ore, per i suoi compagni della Nazionale si prospettano settimane di freddo ed alta quota.

La città di Livigno, in Valtellina, è già abituata alla presenza dei nostri nuotatori di élite, che già da tempo scelgono l’alta quota per allenarsi al meglio.

Federica Pellegrini – Instagram Photo –

Federica Pellegrini, Simone Sabbioni, Luca Pizzini, Carlotta Zofkova ed Aglaia Pezzato sono già nel pieno delle attività con il coach Matteo Giunta. A loro si aggiungerà nei prossimi giorni Simona Quadarella con l’allenatore Christian Minotti.

L’altura ha sempre avuto ottimi risultati sulla preparazione della Fenice ed i prossimi appuntamenti in vasca saranno l’ulteriore banco di prova.

In This Story

Leave a Reply

Be the First to Comment!

wpDiscuz

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Avvocato civilista con un'innata passione verso la scrittura. Dalla fobia dell'acqua all'amore incondizionato verso di essa. Dal 2015 scrittrice di nuoto, prediligendo le emozioni che l'acqua trasmette. Atleta Master stileliberista, Ufficiale di Gara nuoto della Federazione Italiana Nuoto,  ma soprattutto "Swim Mum".

Read More »